TRASPORTI - COME MUOVERSI A NEW YORK

aUTO A NEW YORK
Visitare Manhattan significa sicuramente girarla a piedi , perchè solo così si riescono a cogliere le mille sfumature del vivere newyorkese. Ma anche sfruttare l'immensa rete di trasporti, in primis la Subway , che permette di muoversi in città molto comodamente. Una volta imparato come orientarsi a Manhattan   si gira a piedi con estrema facilità oltre che la metro anche utilizzando i bus e i treni per spostarsi tra i boroughs.  
Anche in bici: affittatene una  - ci sono più di mille chilometri di piste cioclabili e di corsie preferenziali per le bici,in primis le piste ciclabili in Central Park e lungo il fiume Hudson e l'East River e sul ponte di Brooklin - e divertitevi ad evitare il traffico , ma state attenti alle auto !

 GIRARE IN AUTO

A Manhattan , sopratutto per il grande traffico ma anche per il problema dei parcheggi , è altamente sconsigliabile girare in auto. Solo il 25 % degli abitanti possiede un auto e un motivo ci sarà... per esempio un posto auto può arrivare a costare anche più di 1.000$ al mese.  Noleggiare un auto può essere divertente ed economico ma fatelo solo se dovete visitare luoghi fuori New York (e ricordatevi della Patente Internazionale) .



SUBWAY

subway station 42nd
STAZIONE DELLA METRO - 42nd Str.
La metropolitana è attiva 24 ore su 24 ; non si può dire sia  bella ma molto efficiente quello si. Gestita dalla MTA(Metropolitan Trasportation Authority) - New York City Transit , che è la stessa che gestisce gli autobus , la rete della metropolitana vi permette sopratutto di muovervi sud-nord all'interno di Manhattan e tra questa e i 4 boroughs e al loro interno (escluso Staten Island dove c'è una linea ferroviaria interna). Le linee sono denominate con lettere (A,B, C,..) o numeri (1,2, 3..) e quasi sempre le fermate si intersecano con quelle di autobus e treni in modo tale da fornire appunto un grande network di trasporti. Utilissime da partare con se per orientarsi nella rete  sono le comode piantine tascabili fornite dall'Ufficio Turistico NYC  dove sono riportate con un pallino nero le stazioni locali (dove fermano tutti i treni) e con un pallino  bianco quelle dove fermano i treni  Express, che appunto non non fermano in tutte le stazioni . Il costo per la singola corsa è di 2,5$ ma esistono varie formule di ticket per rispamiare. In ogni modo bisogna acquistare una METROCARD ( spesa 1$) su cui poi caricare i soldi e/o  la formula tariffaria prescelta; la stessa card si usa anche per gli autobus. Tra le formule tariffarie più comode ci sono quella per 7 giorni di viaggi illimitati su Metro e bus al prezzo di 27$ oppure quella per un solo giorno al prezzo di 8,25$.N.B. I bambini fino a 112cm di altezza non pagano.


 TRENI

Due sono le stazioni più importanti di Manhattan: Grand Central in pieno centro  ( 42a e Park Avenue) e la Penn sul lato ovest della penisola (7a /8a Avenue , tra la 31a e la 33a strada) , verso il New Jersey. 

Dalla Grand Central partono tutti i treni per il nord e quindi per gli altri boroughs , per lo Stato di New York e anche oltre, e le linee sono gestite dalla Amtrak. 

La stazione stessa è un monumento  da visitare ( con audioguide in varie lingue) .

 AUTOBUS

Integrata con la rete della Subway quella degli autobus permette di raggiungere qualsiasi destinazione in città ma anche fuori  Manhattan ( Bus  Express). La lettera M vicino al numero, indica che il bus viaggia solo a Manhattan, B per Brooklyn, Q per Queens, Bx per Bronx e S per Staten Island.Potete utilizzare la Metrocard oppure comprare direttamente il biglietto sull'autobus ( sempre 2,5$ per corsa) ma dovrete avere i soldi contati  ( l'autista non dà resto ). 

 TRAGHETTI

Esistono varie linee di traghetti ( Ferry Boat) tra Manhattan , il New Jersey , Queens e Brooklin ma il più famoso di tutti, peraltro gratis , è quello che unisce Manhattan a Staten Island. 

A Manhattan si prende al St. George Ferry Terminal (Subway fermata Sout&Ferry della linea 1) , e arriva al Ferry Terminal di Staten Island . Permette nellaa traversata di ammirare lo skyline della parte bassa di Manhattan ( si, anche quello che contiene il WTC) il Porto e la Statua della libertà. Le corse sono continue e soprattutto gratis.